JOSUÈ SUREDA

Canto

Ha studiato Oboe, Canto Lirico e Composizione, laurandosi in Direzione d'Orchestra presso l'Istituto Superiore d'Arte della Habana (Cuba) epresso il Conservatorio "G.Rossini" di Pesaro.
Ha frequentato studi anche al Conservatorio G.Verdi di Milano.
Debutta a ventitrè anni come Direttore Titolare dell'Orchestra Sinfonica di Villa Clara (Cuba), debbutando inoltre come oboe solista, il Concerto RV 535 per due oboi di A.Vivaldi.
Sucessivamente, debutta presso il Teatro Nacional de La Opera di Cuba
con "I Pagliacci" di R.Leoncavallo.
Ha diretto anche l'Orchestra Sinfonica Nazionale di Cuba, l'Orchestra Sinfonica di Matanzas, l'Opera Nazionale di Cuba, l'Orchestra Arcadia di Pesaro, l'Orchestra G.B.Pergolesi di Jesi, l'Orchestra Sinfonica Pro Arte Marche, l'Orchestra Sinfonica della Provincia di Lecco, La Civica Orchestra di Fiati del Comune di Milano, l'Orchestra Sinfonica di Bacau, Romania.
Dal 2003 è Docente presso l'Istituto Civico Musicale di Dongo, della
Tremenda XXL (Val Chiavenna) e dell'Istituto Civico di Formazione
musicale Soulart di Menaggio (dal 2021 confluito nella Fondazione Valli del Lario e del Ceresio. Dal 2004 ad oggi Dirige il Coro "Orlando di Lasso" di Milano.
Dal 2014 al 2016 ha fatto parte dell'organico dell'Orchestra di fiati Gaudenzio dell'Oca di Delebio; successivamente viene nominato Direttore del Corpo Musicale Moltrasio e del Corpo Musicale "Vittorio Veneto" di Tremezzo.